Cascina del Sole Tradizione vitivinicola - Giuseppe Laiolo

La nostra storia

La storia di Cascina del Sole – Tradizione vitivinicola

Dove oggi si trova l’azienda vitivinicola Cascina del Sole, un tempo c’era una vigna. Quella vigna aveva presto trovato un padrone che se ne prendesse cura: Giovanni Laiolo, papà dell’attuale titolare Giuseppe Laiolo. Il signor Giovanni e la moglie, figli di contadini, iniziavano a fare il vino su queste colline nel lontano 1928 ponendo le basi di una tradizione famigliare che oggi fiorisce grazie al lavoro di Giuseppe, della moglie Nadia e dei figli Mattia e Davide, i quali, essendo cresciuti tra i filari e la cantina, si stanno dedicando al mestiere con la stessa passione dei loro genitori e nonni e un domani saranno loro a portare avanti l’attività.

Nel corso dei decenni l’azienda vitivinicola fondata nel 1996 da Giuseppe Laiolo ha sempre continuato a ingrandirsi tenendo il passo con gli sviluppi tecnologici, e crescendo con le radici ben salde nella tradizione, ma con lo sguardo rivolto al futuro.

I fondatori dell’azienda non hanno mai sottovalutato neanche l’importanza dei rapporti umani nel commercio. Infatti, sin dal 1996 frequentavano assiduamente le piccole e medie fiere viaggiando di città in città, e stringevano conoscenze e amicizie con i futuri clienti. “Quando uno entra nel giro della gente brava e onesta, quella gli porta altra gente brava e onesta”: ecco come il signor Giuseppe riassume il segreto del successo.

Oggi l’azienda vitivinicola Cascina del Sole, la cui denominazione è marchio registrato, e che ha nel suo logo “LG” le iniziali di papà Giovanni Laiolo, ma anche quelle del titolare Giuseppe, produce vino su oltre 12 ettari coltivati prevalentemente a Barbera, Dolcetto, Grignolino e Cortese.

Cascina del Sole Tradizione Vitivinicola - Isola d'Asti Cascina del Sole Tradizione Vitivinicola - Isola d'Asti Cascina del Sole Tradizione Vitivinicola - Isola d'Asti Cascina del Sole Tradizione Vitivinicola - Isola d'Asti